Informativa privacy

I

ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13-14, Reg UE 2016/679

(Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali)

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Macerata, rappresentato dal Presidente p.t., con sede in Macerata al Corso Cavour n. 96 , P. Iva:93005390435, Tel: 0733233051, email: info@opimacerata.it assicura la protezione dei Dati Personali che gli vengono affidati. Pertanto, la loro gestione e la loro sicurezza vengono gestite con la massima attenzione, conformemente a quanto richiesto dalla normativa in vigore aggiornata al Regolamento UE 2016/679 (“Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali”) che prevede la tutela delle persone e di altri soggetti e il rispetto al trattamento dei dati personali.

Ai sensi degli articoli 13 e 14, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  1. Raccolta dei dati personali. Finalità, base giuridica del trattamento cui sono destinati i dati

Il trattamento dei dati personali da Lei forniti, anche mediante registrazione o iscrizione al nostro sito, è finalizzato ad eseguire gli obblighi contrattuali e ad adempiere a sue specifiche richieste, nonché ad adempiere agli obblighi normativi, in particolare quelli contabili e fiscali ed a promuovere l’attività professionale degli interessati, la reciproca conoscenza tra gli iscritti al servizio nonché al fine dell’elaborazione di dati statistici sulla professione di Infermiere, nonché al fine di consentire l’accesso ai servizi e ai contenuti riservati agli utenti registrati. Il trattamento dei dati personali di cui il Titolare entrerà in possesso attraverso la compilazione di eventuali schede di iscrizione a corsi di formazione / seminari/convegni è anch’esso finalizzato all’adempimento delle formalità necessarie per l’iscrizione medesima, all’eventuale comunicazione di altre iniziative formative e informative. Anche tali dati potranno essere inseriti, ai fini dell’effettuazione di una valutazione dei risultati dell’attività formativa e/o informativa e delle esigenze dei partecipanti ai corsi di formazione o agli incontri divulgativi, in una banca dati del Titolare.

Ai fini dell’indicato trattamento, il titolare potrà venire a conoscenza di dati definiti “sensibili” ai sensi del Reg UE 2016/679, quali quelli idonei a rivelare l’origine razziale od etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione ai partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, lo stato di salute e la vita sessuale. Il conferimento dei dati personali è facoltativo e l’eventuale rifiuto non comporta conseguenze ulteriori all’impossibilità di trattazione degli stessi e/o di erogazione di determinati servizi.

I suoi dati personali potranno essere, tra l’altro, trattati per:

  • consentire l’accesso a prodotti, servizi e contenuti;
  • Inviare Newsletter a scopo informativo e divulgativo in relazione alle attività dell’Ordine, dei cambi normativi e per promuovere attività formative;
  • Raccogliere i dati personali per la Preiscrizione dell’Albo
  • Effettuare un controllo della reale iscrizione all’ordine professionale.

I dati personali inviati mediante le procedure di registrazione potranno essere trattati con strumenti automatizzati. Resta ferma la possibilità di trattare i predetti dati in forma aggregata, nel rispetto delle misure prescritte dall’Autorità Garante e in virtù dello specifico esonero dal consenso previsto dalla medesima, per analisi ed elaborazioni elettroniche, dirette a monitorare periodicamente lo sviluppo e l’andamento delle attività dell’Ordine, a orientare i relativi processi comunicativi, a migliorare i servizi, nonché a progettare e realizzare le campagne di comunicazione.

  1. Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati sarà effettuato sia manualmente che con l’ausilio di mezzi informatici o telematici ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati. In relazione alle indicate finalità i dati potranno essere conservati sia in archivi cartacei che elettronici, anche in forma automatizzata, in modo da consentire l’individuazione di dati aggregati o specifici. In ogni caso il trattamento dei dati avverrà con logiche strettamente correlate alle finalità indicate, con modalità che garantiscano la sicurezza e la riservatezza dei dati medesimi, attraverso l’adozione di misure idonee ad impedire l’alterazione, la cancellazione, la distruzione, l’accesso non autorizzato od il trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta. L’Ordine Professionale non tratta, solitamente, Dati Particolari, in quanto la finalità stessa del trattamento non ne prevede l’utilità.

Il trattamento dei dati personali forniti dagli utenti potrà essere effettuato anche da società, enti o consorzi, nominati responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del Regolamento UE citato, che, per conto dell’Ordine, forniscono specifici servizi elaborativi o attività connesse, strumentali o di supporto.

3. Natura dei dati personali

Costituiscono oggetto di trattamento i dati personali, sensibili e giudiziari, inerenti lo svolgimento del servizio richiesto. Durante l’erogazione del servizio potrebbe essere necessario acquisire ed effettuare operazioni di trattamento dei Suoi dati personali sensibili e giudiziari, ivi incluso eventuale scatto fotografico e/o la ripresa audio-visiva di immagini durante lo svolgimento dei corsi e/o eventi e le eventuali pubblicazioni sul sito. Il consenso espresso per tali finalità sarà valido ed efficace per ogni e qualsiasi attività ulteriore dell’Ordine sino a sua eventuale revoca e/o richiesta diversamente elaborata.

4. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento

Il conferimento dei Suoi dati personali e sensibili, non ha natura obbligatoria, ma l’eventuale rifiuto potrebbe rendere impossibile o estremamente difficoltoso l’erogazione dei servizi richiesti e l’adempimento degli obblighi contrattuali impedendo la stessa attività.

5. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

Per il perseguimento delle finalità sopra indicate, i dati personali dell’interessato potranno essere comunicati e/o diffusi a soggetti anche esterni all’Ordine in qualità di responsabili del trattamento che hanno ricevuto specifico incarico dal Titolare. Ogni ulteriore comunicazione o diffusione avverrà previo consenso dell’interessato, salvo il diritto dello stesso di indicare i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati non devono essere comunicati.

Inoltre, i dati potranno essere comunicati a:

  • tutti i soggetti cui la facoltà di accesso a tali dati e’ riconosciuta in forza di provvedimenti normativi;
  • ai nostri collaboratori, dipendenti, nell’ambito delle relative mansioni;
  • a tutte quelle persone fisiche e/o giuridiche, pubbliche e/o private quando la comunicazione è richiesta dalla legge o risulti necessaria o funzionale allo svolgimento dei servizi e delle attività, nei modi e per le finalità sopra illustrate.

6. Modalità e durata conservazione dei dati personali

Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e comunque per un periodo massimo di anni 10 decorrenti dall’inizio del rapporto con questo Ordine. Qualora lei ritenga, per qualsiasi motivo, esaurito lo scopo del trattamento, dovrà darne comunicazione scritta all’Ordine Professionale in questione, il quale provvederà all’immediata cancellazione delle informazioni/dati. Il trattamento potrà essere effettuato indistintamente presso altre società/ordini professionali collaboratrici e/o contitolari del trattamento in base a specifici accordi, sempre nei limiti di quanto necessario per lo svolgimento dell’attività e per le finalità stesse del trattamento.

8. Estremi identificativi del titolare, responsabile del trattamento

Titolare del trattamento dei dati, oggetto della presente informativa è il Consiglio dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Macerata, rappresentato dal Presidente p.t., con sede in Macerata al Corso Cavour n. 96 , P. Iva:93005390435, Tel: 0733233051, email: info@opimacerata.it.

Il Responsabile del Trattamento dei Dati è la dott.ssa Gloria Ciccarelli contattabile presso la medesima sede dell’Ordine.

Il Data Protection Officer è l’Avv. Alessandra Biondini contattabile all’indirizzo mail: alessandra.biondini@gmail.com.

L’elenco nominativo aggiornato di eventuali altri soggetti nominati quali Responsabili del trattamento e/o responsabili della protezione dei dati personali è disponibile presso la sede dell’Ordine medesimo.

7. Diritti dell’interessato

7.1 Art. 15 (diritto di accesso), 16(diritto di rettifica) del Reg. UE 2016/679

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

a) le finalità del trattamento;

b) le categorie di dati personali in questione;

c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;

d) il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it);

h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

7.2 Diritto di cui all’art. 17 del Reg. UE 2016/679diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;

b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;

c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;

d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;

e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi dell’Ordine dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1 del Reg. UE 2016/679


7.3 Diritto di cui all’ art. 18 Diritto di limitazione di trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;

b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;

c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, Reg UE 2016/679 in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

7.4 Diritto di cui all’art.20 Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento

8. Revoca del consenso al trattamento

L’interessato ha la facoltà di revocare il consenso al trattamento dei dati personali, inviando una raccomandata A/R o mail al seguente indirizzo: Ordine delle Professioni Infermieristiche di Macerata, Corso Cavour n. 96, 62100 Macerata, corredato da fotocopia del suo documento di identità, con il seguente testo: <<revoca del consenso al trattamento di tutti i miei dati personali>>. Al termine di questa operazione i dati personali saranno rimossi dagli archivi nel più breve tempo possibile.

Qualora l’interessato voglia avere maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali, ovvero esercitare i diritti di cui al precedente punto 7, può inviare una raccomandata A/R o mail al medesimo suddetto indirizzo oppure Email: info@opimacerata.it. Prima di poter fornire, o modificare qualsiasi informazione, potrebbe essere necessario verificare l’identità e rispondere ad alcune domande. Una risposta sarà fornita al più presto.

Orari apertura al pubblico

  • MAR 16,00 - 18,00
  • MER Mattino su appuntamento
  • GIO 16,00 - 18,00

LUGLIO ED AGOSTO APERTO MART. 16,00 – 18,00
SETTIMANA DI FERRAGOSTO CHIUSO